Spider


Nasce a Firenze, vive gli anni della formazione a Roma e soggiorna a lungo negli Stati Uniti. Espone
in Italia dal 1992 (“Spiderland”, Galleria L’Affiche, Milano). Dal 2000 vive e lavora a Pesaro.
Di formazione eterogenea, ha lavorato per l’editoria e la pubblicità, fino a conseguire nel
1994 dall’Art Director’s Europeo l’Award come miglior autore. Negli ultimi anni si dedica
quasi esclusivamente al lavoro di artista, e alla pubblicazione di libri da lui scritti e disegnati (Orecchio Acerbo). “Non ho nessuna particolare predilezione per i ragni... Era il
nome di una DJ di una radio locale. A New York quel nome mi piaceva e anche la voce, ma allora
non disegnavo...”