Guido Scarabottolo


La Galleria l'Affiche ha cominciato a curare le prime edizioni di Guido Scarabottolo nei primi anni Ottanta. Erano incisioni, calcografie e serigrafie. I tempi e i passaggi erano più lunghi, più frammentati. Ora lo scarto fra l'immagine pensata e quella realizzata, con l'avvento del digitale, si è fatto minimo. Una dimensione del creare che sembra congeniale all'autore, che attraverso la tavoletta grafica forma direttamente l'immagine: le edizioni che qui vengono presentate non riproducono un originale ma sono l'uscita diretta del suo lavoro al computer.

Queste edizioni, in 20 esemplari numerati e firmati, Stampa Fine Art su carta freelife vellum white 260 g, sono curate direttamente da Guido Scarabottolo.

per più info sull'autore vai al sito di: Guido Scarabottolo, Topi Pittori, poi qui e qui