Simona Mulazzani | Alfabeto


Conosciuta ai più per le poetiche illustrazioni del ciclo di libri “Storia di una gabbianella e del gatto che le insegnò a volare” di Luis Sepúlveda, Simona Mulazzani lavora da anni con editori in Italia, Giappone, Francia e Stati Uniti. In Italia ha pubblicato, fra gli altri, con Topi Pittori, piccola e preziosa casa editrice. Nel 2005 e nel 2015 ha ricevuto la medaglia d'argento dalla Society of Illustrators di New York, nel 2016 ha vinto il Premio Andersen come miglior illustratrice.
Dal 1992 espone in Italia e all'estero in gallerie, fiere d'arte e spazi pubblici lavori che corrispondono a una ricerca parallela al suo lavoro editoriale. La sua prima personale con Galleria l'Affiche è del 1994 (La casa dell'oca), l'ultima (Piogge) del 2009.
 

Presentiamo qui una serie di lettere che Simona ha realizzato negli anni per libri, alfabeti, manifesti... per editori italiani o stranieri. Ci sembra divertente proporle, perché l'idea del soggetto e la qualità del disegno sono sempre efficaci e talvolta magiche. Troverete bambini che mimano una lettera, semplici oggetti, situazioni improbabili, animali del quotidiano o fantastici... Qualche volta, una lettera è nata in una lingua straniera ("e" sta chiaramente per escargot).... un vero alfabeto europeo!